Economia

Fmi, Georgieva: nel 2022 una corsa ad ostacoli, serve flessibiltà

Roma, 21 gen. (askanews) - Nei mesi a venire sarà necessario disporre di una marcata "flessibilità delle politiche, perché il 2022 sarà come fare una corsa ad ostacoli: alta inflazione, Covid e alti debiti". Lo ha affermato la direttrice del Fmi, Kristalina Georgieva durante un panel virtuale del World Economic Forum (Davos Agenda).

"Cosa ci anticipiamo? Sulle buone notizie anticipiamo che la ripresa proseguirà - ha proseguito - ma sta perdendo slancio e sta fronteggiando rinnovate pressioni e debiti a livelli record. Dobbiamo capire perché l'inflazione sia più alta e persistente in moti paesi".

Riproduzione riservata ©
loading...