PASTICCERIA

Fiasconaro: «Serve un disciplinare europeo per la tutela del panettone artigianale italiano»

di Nino Amadore

Nicola Fiasconaro, che insieme ai fratelli Fausto e Martino, guida l'omonima azienda di famiglia che si trova Castelbuono in provincia di Palermo ed è nota in tutto il mondo per la produzione di panettoni, fa il bilancio di questo anno difficile: «È andata molto bene a un certo punto abbiamo dovuto sospendere gli ordini perché avevamo esaurito il prodotto». Soddisfatto per il boom del panettone artigianale, Fiasconaro lancia una proposta: «C’è da studiare a questo punto un nuovo disciplinare perché un prodotto da ricorrenza per chiamarsi panettone, pandoro o colomba deve avere dei requisiti. Il disciplinare che c'è in questo momento vale solo per l'Italia. Serve un disciplinare che valga per tutti i Paesi dell'Unione europea».
Riproduzione riservata ©
loading...