Economia

Domenico Vacca, primo store a Roma in Piazza di Spagna

Roma, 1 feb. (askanews) - Domenico Vacca, il couturier che ha conquistato Hollywood torna in Italia, nel cuore della Capitale, col suo primo store in Piazza di Spagna a Roma.

Nel 2002 il lancio del suo brand con l'apertura del flagship store sulla Fifth Avenue a New York, poi altri sei negozi negli Stati Uniti ai quali si aggiunge il negozio di Doha in Qatar. Un successo internazionale legato non solo alla ricerca dell'eccellenza nella qualità e a uno stile inconfondibile, ma anche alla capacità di osare e mettersi in gioco. Ora lo stesso stilista che aveva firmato il contratto per uno dei suoi negozi a New York due settimane dopo l'attacco alle Torri Gemelle, apre a Roma. In un momento in cui il trend generale è piuttosto quello della chiusura delle attività, Domenico Vacca ha deciso ancora una volta di scommettere sul successo e il rilancio del Made in Italy:

"Dopo 20 anni in America e in giro per il mondo portiamo qui in Italia anche una programmazione, una strategia di marketing più diretta verso il consumatore finale. Poi gli americani sono convinti che gli italiani siano i meglio vestiti al mondo mentre ho notato che gli italiani sono scesi sul casual molto più che altri paesi nel mondo. E quindi ho voluto anche riportare lo stile italiano in casa rimettendo un pò i puntini sulle i su questo italian style in modo che l'attenzione degli italiani si concentri sul saper vestire e sulla qualità in particolare".

Proprio la qualità è infatti alla base del marchio Domenico Vacca. Con 100 sarti e 250 sarte che realizzano completamente a mano la magia della sua arte sartoriale in Italia, a Napoli come in Puglia, Vacca offre il massimo del lusso con pezzi senza tempo in cui si incontrano vestibilità, stile e tessuti che creano collezioni uniche. Ed è diventato uno degli stilisti preferiti dai costumisti di Hollywood, collaborando con loro per vestire attori e attrici del calibro di John Malkovich, Al Pacino, Jodie Foster, Denzel Washington e tanti altri.

Tra i suoi clienti più fedeli ci sono anche alcune fra le più grandi star della musica a cominciare da Kanye West. Ma come deve vestire l'uomo italian style secondo Domenico Vacca?

"Secondo me deve avere uno stile un pò più rilassato ed elegante allo stesso momento. Ad esempio un abito che viene indossato senza cravatta, solo con la camicia. O una giacca sportiva su un paio di jeans o con un semplice maglione di cachemire. In due parole: essere rilassati ma con grande eleganza".

Riproduzione riservata ©
loading...