Economia

Covid, vaccini e Borse. Starting Finance: osserviamo i mercati

Roma, 14 nov. (askanews) - Covid e mercati finanziari, notizie del vaccino e ripercussioni in Borsa. E così, quando state annunciate le ottime performance del vaccino Pfizer, Piazza Affari ha guadagnato oltre 5 punti, Dow Jones in decollo. Come è possibile visto che il farmaco non è stato ancora distribuito? Il mercato tende a seguire il comportamento delle persone, spiegano gli analisti: se si inizia a sentire ottimismo, maggiore sarà la voglia di acquistare.

Marco Scioli è fondatore e presidente di Starting Finance, la prima community di informazione finanziaria fra i millennials. "La notizia del vaccino Pfizer ha scombussolato i mercati finanziari. Il mercato americano cresciuto del 5%, e l'europeo con una crescita tra il 5 e il 7 per cento. Quello che dobbiamo capire prossimamente è se questa crescita continuerà o se sarà solo un'euforia".

Ma quale la differenza e il rapporto fra l'economia finanziaria, la borsa insomma, e l'economia reale, il sistema produttivo? "Stiamo assistendo a mercati finanziari che hanno quasi recuperato le perdita di marzo e dobbiamo capire se anche l'economia reale riuscirà ad avere questo processo di crescita che farà tornare tutti al periodo precoronavirus. E' quello che speriamo tutti".

Riproduzione riservata ©
loading...