Economia

Barclays, 2020 con calo utili ma tenuta business. Torna dividendo

Milano, 18 feb. (askanews) - Il gruppo bancario britannico Barcalys ha chiuso il 2020 con ricavi in lieve crescita a 21,766 miliardi di sterline, a fronte di 21,632 miliardi nell'anno fiscale 2019, ma con utili in calo a 1,52 miliardi, dai 2,46 miliardi dell'esercizio precedente. Con un comunicato, la banca ha riferito che l'utile per azione è sceso a 8,8 pence, dai 14,3 di un anno prima. La banca rivendica che la performance operativa si è dimostrata "resiliente" grazie al modello di business diversificato. Il coefficiente patrimoniale Cet1 è salito di 130 punti base al nuovo massimo del 15,1%.

Nell'anno della pandemia "abbiamo dimostrato la nostra forza e la nostra resilienza", ha affermato l'amministratore delegato, James E Staley. "Ci siamo focalizzati nel preservare l'integrità finanziaria e operativa della banca in modo da poter massimizzare il supporto ai nostri clienti. Considerata la solidità del business, abbiamo deciso che è giunto il momento di tornare a distribuire dividendi - ha aggiunto - con un totale equivalente a 5 pence per azione".

Riproduzione riservata ©
loading...