Economia

Autostrade, Roberto Tomasi (Aspi): Previsto aumento tariffe 1,5% da fine giugno

E' previsto un aumento delle tariffe autostradali dell'1,5% da fine giugno 2022. L’aumento delle tariffe autostradali è ancora in fase istruttoria e non è stato deciso dalle istituzioni competenti.
L'amministratore delegato di Aspi ha spiegato che nei primi 6 mesi del 2022 la società ha avuto un incremento importante in termini di costi dei materiali.
Dal 20 al 30% mediamente, poi ci sono voci di prezzo con incrementi superiori anche a questo.
Autostrade per l'Italia ha un piano di investimenti in Toscana di quasi 7 miliardi di euro di cui circa 6,5 destinati alle nuove opere.
Sono già stati ultimati lavori per 4 miliardi, con un lavoro complessivo di oltre 45 milioni di ore che non si è fermato nemmeno durante i lockdown per la pandemia da Covid.
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione