Economia

Al via l'edizione 2019 di Banca Generali "Un Campione per amico"

  • 02:59

Roma, 9 apr. (askanews) - Conoscere lo sport, divertendosi e condividendone insieme i valori più importanti. Nella sua semplicità è questa la vera essenza del tour Banca Generali "Un Campione per Amico", giunta quest'anno alla sua ventesima edizione e patrocinata dal Coni.

Una manifestazione che vedrà quattro grandi Campioni mondiali nel ruolo di ambasciatori dello Sport: Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Francesco Graziani e Jury Chechi gireranno per due mesi l Italia, toccando da Sud a Nord i più suggestivi centri storici di 10 città del Belpaese, coinvolgendo oltre 10.000 bambini delle scuole elementari e medie, per trasmettere i valori positivi dello sport e della solidarietà.

"È una manifestazione che vuole solamente lasciare un bel ricordo di grande spensieratezza e allegria facendo sport, senza stress e senza nessun tipo di costrizione", ha spiegato Adriano Panatta. "Poi dopo se giocheranno a tennis, faranno ginnastica o a calcio o a pallavolo o a un altro sport che noi non facciamo per noi è la stessa cosa. E devo dire che negli anni abbiamo visto che la percentuale di iscrizioni nelle varie scuole sono aumentate sensibilmente e questo è per noi motivo di orgoglio".

E l'obiettivo, come ha spiegato Jury Chechi, è proprio questo: "Si fa troppo poco sport nelle scuole, con questa manifestazione cerchiamo di farne un po' di più fuori dalle scuole".

Banca Generali ha confermato la sua attenzione verso le nuove generazioni, scegliendo di affiancarsi, per il decimo anno consecutivo, alla manifestazione e rafforzando in questa nuova edizione l'impegno verso l'educazione finanziaria.

Marco Bernardi, Vice Direttore Generale di Banca Generali: "Per noi è importante stare sul territorio, stare vicino alle famiglie, e nei primi anni di vita e di formazione alla scuola elementare e media si possono determinare poi le scelte e i comportamenti nel futuro. Sicuramente lo sport è uno dei valori più importanti che dà anche educazione e metodo ai ragazzi e noi lo vediamo in parallelo anche con i temi del risparmio, perché per diventare grandi atleti bisogna sacrificarsi, allenarsi tanto, rinunciare al tempo libero per dedicarlo allo sport e con il risparmio è uguale: bisogna sacrificare qualcosa oggi con l'obiettivo di avere di più domani".

Ai ragazzi saranno infatti trasmesse, in una sorta di animazione itinerante le nozioni base in materia di risparmio ed educazione finanziaria, grazie a "Alla scoperta del Patrimonio", un libretto pensato per i più giovani e sviluppato con un linguaggio pratico e l utilizzo del disegno come guida alla conoscenza di concetti spesso complessi anche per gli adulti.

Al tema legato all educazione finanziaria, "Banca Generali - Un Campione per Amico", associa anche l impegno sociale supportando con una raccolta fondi e promuovendo nelle diverse città le attività della Fondazione del Gruppo Generali - The Human Safety Net- che si adopera a livello globale a favore di tre diversi progetti di inclusione sociale, ricerca scientifica e supporto alle famiglie disagiate.

Riproduzione riservata ©
loading...