FONDI EUROPEI

Al Sud 30 milioni di euro per far rivivere borghi dimenticati

di Donata Marrazzo

Tutti i piccoli comuni del Sud Italia hanno un alto potenziale turistico e culturale. Pensate a Roscigno, in Campania, con il suo borgo patrimonio Unesco, a Craco, vicino a Matera, a Staiti, nella Calabria Greca, a Monteruga nel Salento, a Sambuca in Sicilia. Alcuni sono a rischio di spopolamento, altri sono borghi fantasma. Per tornare a vivere hanno bisogno di cancellare il degrado urbano rigenerando il proprio patrimonio artistico e naturale, recuperando gli edifici abbandonati, riqualificando le piazze. Valorizzando gli spazi e i paesaggi umani per trasformare i borghi in centri d'interesse storico e culturale. Farne mete turistiche.
Per questo il Mibact ha lanciato il Bando nazionale per i borghi storici di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Un impegno da 30 milioni di euro per centri storici di piccola e media dimensione, da 5mila fino a 10mila abitanti per quei comuni che abbiano individuato il centro storico come zona territoriale omogenea.
L'obiettivo è favorire i processi di crescita sociale ed economica dei territori attraverso il recupero delle forme originarie e storiche del tessuto urbano e delle emergenze architettoniche, migliorando l'accessibilità, con il potenziamento della dotazione di infrastrutture per la mobilità sostenibile, erogando servizi e sistemi, innovativi ed eco-sostenibili, per l'accoglienza turistica.
Il finanziamento, definito nell'ambito del Pon cultura e sviluppo (Fesr) e del Piano operativo cultura e turismo, non è cumulabile con altri aiuti pubblici, nazionali, regionali o comunitari. È concesso nella forma del contributo a fondo perduto, pari al 100% delle spese ammissibili, da servizi e forniture a lavori strutturali e impiantistici, consulenze e spese per la pianificazione di interventi economico-finanziari o architettonici. Il contributo massimo concedibile per beneficiario è di 1 milione di euro.
Domande entro il 13 aprile.

BANDO BORGHI E CENTRI STORICI | | PON Cultura e Sviluppo

(le immagini dei borghi della Calabria sono di Franco Scarpino)
Riproduzione riservata ©
loading...