Cultura

Torna "Westworld" e nella terza stagione c'è anche Vincent Cassel

Roma, 21 feb. (askanews) - Torna "Westworld", la serie cult fantascientifica HBO (creato da Jonathan Nolan e Lisa Joy), con la terza stagione dal 16 marzo su Sky in versione originale sottotitolata in contemporanea con la messa in onda americana, alle 3 di notte su Sky Atlantic (e in streaming su NOW TV). Dal 23 marzo sarà disponibile anche in lingua italiana.

Nel trailer diffuso online si vede il cambiamento radicale rispetto alle prime due serie, a partire dall ambientazione: i parchi lasciano il posto a un altrettanto inquietante mondo distopico dominato da una misteriosa società di tecnologia. Nel loro viaggio i protagonisti scopriranno che il mondo esterno, pieno di menzogne e inganni, è più simile alla loro realtà di quanto pensassero.

Ci sono anche due new-entry nel cast: Aaron Paul (Breaking Bad, Need for Speed) nei panni di Caleb Nichols, un operaio, veterano di guerra, e Vincent Cassel (Il Cigno Nero, Ocean s Twelve) nei panni di Serac, un misterioso personaggio le cui risorse sembrano illimitate. I due attori si aggiungono agli storici interpreti della serie, da Evan Rachel Wood nei panni di Dolores, a Thandie Newton, Ed Harris, Jeffrey Wright, Tessa Thompson e Luke Hemsworth.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione