Cultura

Torna Robert Downey Jr. e parla con gli animali in "Dolittle"

Roma, 13 dic. (askanews) - Robert Downey Jr. torna al cinema con la rivisitazione del celebre personaggio nato dalla penna dello scrittore britannico Hugh Lofting, il Dottor Dolittle, un uomo capace di parlare con gli animali già portato al cinema da Eddie Murphy. Diretto da Stephen Gaghan, uscirà nelle sale il 30 gennaio "Dolittle", film fantastico incentrato proprio sull'eccentrico medico e veterinario dell'Inghilterra della Regina Vittoria, che dopo aver perso la moglie vive in solitudine, con un esercito di animali esotici a fargli compagnia.

Quando la giovane Regina (Jessie Buckley) si ammala gravemente, Dolittle è costretto a partire per un'epica avventura in un'isola leggendaria in cerca di una cura, ritrovando così il suo spirito e il suo coraggio mentre combatte vecchi avversari e scopre creature meravigliose. Con lui, c'è un folto gruppo di amici animali, tra cui un gorilla ansioso (doppiato nella versione originale da Rami Malek), un'anatra entusiasta ma svampita (Octavia Spencer), una coppia litigiosa formata da uno struzzo cinico (Kumail Nanjiani) e un allegro orso polare (John Cena), e un pappagallo testardo con la voce di Emma Thompson, suo consigliere di fiducia e confidente.

In una divertente clip che anticipa il film Robert Downey Jr. fa le audizioni agli animali. Nel film ci sono inoltre Antonio Banderas, Michael Sheen e Jim Broadbent e per l'Italia Kasia Smutniak, e tra le voci anche Marion Cotillard, Ralph Fiennes, Selena Gomez, Tom Holland e Craig Robinson.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione