Cultura

Tony Awards, Stefano Massini trionfa con il suo "Lehman Trilogy"

Roma, 13 giu. (askanews) - "Lehman Trilogy" di Stefano Massini ha vinto il premio come Miglior opera teatrale ai Tony Awards 2022, gli "Oscar del teatro" che si sono tenuti a New York, al Radio City Music Hall di Broadway. Non solo: ha conquistato altri quattro Tony Awards, miglior regia con l'inglese Sam Mendes, miglior progettazione luci e miglior scenografia e miglior attore protagonista con l'inglese Simon Russell Beale. Emozionato Stefano Massini:

"Una gioia immensa non ci sono altre parole, dopo due anni di pandemia essere qui a New York a ricevere il Tony Awards è un'esperienza senza precedenti, è la prima volta che vince un drammaturgo italiano, è meraviglioso, e che questo accada con Lehman per me è meraviglioso".

Un testo che rappresenta la sua storia e idea di teatro ha l'autore toscano e segno che anche le piccole storie possono salire sul palcoscenico: "Una storia scritta da un italiano che non racconta niente dell'Italia ma di tutto il mondo, una storia dell'America, di immigrati arrivati in America nell'800 che costruirono un impero. É un testo che affronta la storia dell'economia e del fallimento di una banca e di come siamo diventati ciò che siamo. Ricevere oggi l'Oscar del teatro Usa è una sensazione fortissima e bellissima".

Lo spettacolo è stato rappresentato in tutto il mondo e in questa stagione ha avuto grande successo a Broadway.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione