Cultura

"Sulle ali di un angelo", il singolo dell'attrice Daniela Poggi

Roma, 30 mar. (askanews) - Arriva su tutte le piattaforme musicali dal primo aprile "Sulle ali di un angelo", il singolo di Daniela Poggi, scritto insieme a Mario Lavezzi e Lorenzo Vizzini con gli arrangiamenti e la produzione di Adriano Pennino.

Il brano è tratto dal suo libro "Ricordami!" in cui l'attrice ripercorre la sua vita e racconta della morte della madre dovuta all'Alzheimer. "Ma non è un testo pensato solo ed esclusivamente per la mia mamma - ha spiegato - è dedicato a tutte quelle persone che non hanno più accanto la persona amata e quindi si sentono perse, con un vuoto nell'anima. Ma è proprio da lì che giunge una nuova luce. Quell'amore può continuare a vivere in ogni incontro, in ogni altro volto, perché nulla finisce, solo si trasforma. E in quel ricordo noi continuiamo ad esistere. Mi piace pensare a una frase di Leonard Cohen: C'è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce".

Il video del brano è stato girato per le strade di Roma con la regia di Ciro Formisano con cui Daniela Poggi girò nel 2017 "L'esodo" che le valse un Globo d'Oro della Stampa Estera. Attrice teatrale, televisiva e cinematografica, Daniela Poggi non è nuova alla musica: nel 1985 ha pubblicato il singolo "Cielo", utilizzato come sigla per il programma televisivo Shaker e nel 1988 l'album "Donna speciale".

Riproduzione riservata ©
loading...