Il dna presente in ognuna delle nostre cellule è un compendio della storia della nostra famiglia. C'è scritto chi sono i nostri genitori, i nostri nonni, i nostri parenti e, più in generale, i nostri antenati. Ovviamente, più stretta la parentela, maggiore è la quantità di dna in comune. Oggi con una procedura semplicissima – basta un campione di saliva – a poco prezzo possiamo conoscere il profilo genetico in base al quale si capisce se abbiamo antenati turchi o vichinghi. Il fenomeno destinato ad aumentare come conferma il fatto che negli Stati Uniti le imprese private che effettuano questi test sono in crescita