Cultura

Scusi, lei fa teatro?, esce il libro della tata di Casa Vianello

Roma, 16 mar. (askanews) - "Scusi, lei fa teatro?" è il nuovo libro (Edizioni D'IDEE, 160 pagine, 16.90 euro), con cui Giorgia Trasselli, la tata di Casa Vianello, (intervistata e narrata dalla penna di Massimiliano Beneggi), ripercorre la sua carriera da sempre divisa tra televisione e tanto teatro.

È proprio l'esperienza del palcoscenico a consentirle di superare, nel 1987, il provino per il ruolo della Tata di Casa Vianello. "Il titolo nasce proprio dalla domanda che mi fece Raimondo Vianello al primo nostro incontro: 'Scusi, lei fa teatro?'. È una domanda che mi lasciò perplessa al momento. Sembra semplice, ma in realtà trovandomi su un set televisivo non sapevo. Risposi 'Sì' e Vianello fu molto contento".

La più longeva sit-com italiana, Casa Vianello, è da qualche settimana presente anche su Amazon Prime. "Non avrei mai pensato che dopo trent'anni dalla prima serie di Casa Vianello se ne parlasse ancora, non avrei mai immaginato. E questo è motivo di gioia che ancora se ne parli. Tanti dimostrano affetto a ammirazione per casa Vianello e questo è motivo di grandissima gioia".

"Scusi, lei fa teatro?", con le prefazioni di Lello Arena, Andrea Roncato e Luciano Melchionna, racconta una vita artistica e umana, che si distingue per discrezione e talento, parlando apertamente di quanto valgano certi valori in un mondo spesso pieno di pettegolezzi, scaramanzie e truffe.

Riproduzione riservata ©
loading...