Cultura

Scoperta in Norvegia la pietra runica più antica del mondo

Oslo, 17 gen. (askanews) - In Norvegia un gruppo di archeologi ha scoperto una pietra runica che sarebbe la più antica del mondo. Le iscrizioni risalirebbero fino a 2mila anni fa, agli albori della storia della scrittura runica, il più antico alfabeto conosciuto in Scandinavia. La pietra di arenaria ha incisioni che sarebbero di diverse centinaia di secoli più antiche delle più antiche finora conosciute. Ritrascritta in alfabeto latino, l'iscrizione forma la parola "idiberug", forse in onore della persona che giace nella tomba su cui è posta la pietra runica che sarà esposta al Museo di Storia Culturale di Oslo dal 21 gennaio al 26 febbraio.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione