Cultura

Rai: "Con Pezzi Unici portiamo pubblico in una bottega artigiana"

  • 02:09

Firenze, 12 nov. (askanews) - Presentata in anteprima a Firenze, al Cinema Teatro la Compagnia, la serie "Pezzi Unici" di Cinzia TH Torrini, in onda su Rai1 in prima serata dal 17 novembre con Sergio Castellitto e Giorgio Panariello, tutta ambientata nelle botteghe artigiane di Firenze. Alla proiezione, a cui era presente la regista e il cast della fiction, oltre a diverse istituzioni, compreso il sindaco di Firenze Dario Nardella, la direttrice Rai Fiction, Tinny Andreatta ha detto:

"Noi con questa storia portiamo il pubblico dentro una bottega artigiana e quando Cinzia TH Torrini mi ha portato questo progetto io le ho chiesto di poter sentire la materia che lavoravano i fabbri, gli artigiani del legno, di poterli sentire, e credo che in questa storia si senta anche l'odore del legno. E' riuscita davvero a far entrare il pubblico dentro una bottega artigiana".

In questa fiction, ha aggiunto, "parliamo di questo che è un grande patrimonio dell'Italia e parliamo dell'artigianato come il protagonista centrale del nostro racconto, come lo è Firenze. E' un romanzo di formazione in cui un maestro duro e dal carattere difficile, interpretato da Sergio Castellitto, insegna a cinque ragazzi difficili, cinque 'pezzi unici', ad avere una seconda opportunità e quelli che sono anche i valori dell'etica e del lavoro artigianale. Io sento molto vicino questo lavoro dell'artigianato a quello del produttore di televisione, perché da una parte c'è l'industria dell'audiovisivo, dall'altra è anche un lavoro artigianale perché è necessario il talento di ciascuno per realizzare il progetto: quello ad esempio dei grandi attori come Castellitto e Panariello e grazie a loro ci sono tanti giovani che possono crescere e imparare, il talento di Cinzia e di tutte le persone che hanno lavorato con lei".

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione