Cultura

Primi fiocchi di neve e luminarie accese a Milano

Milano, 2 dic. (askanews) - Un gran freddo e primi fiocchi di neve a Milano. La città si è svegliata spolverata da neve molto "bagnata", dopo una breve pausa i fiocchi hanno ripreso a scendere copiosi e nelle vie del centro già illuminate a festa, si respire un'atmosfera natalizia surreale perchè a causa della pandemia c'è davvero poca gente in giro. I passanti scattano foto e selfie con la prima neve dell'anno. In piazza Duomo l'albero di Natale è quasi pronto per l'accensione che avverà come da tradizione a Sant'Ambrogio il 7 dicembre. La neve ha imbiancato i tetti e i balconi con temperature vicine allo zero, qualche disagio sulle strade per il traffico ma non perchè ci siano problemi di viabilità per le condizioni meteorologiche. Anche in periferia e nel lodigiano la neve sta scendendo abbondante colorando di bianco strade, tetti, alberi e macchine. Per quanto riguarda il capoluogo lombardo, le precipitazioni, anche nevose, dovrebbero caratterizzare anche i prossimi giorni.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione