Cultura

La Lady Diana di Pablo Larrain, al cinema arriva "Spencer"

Roma, 23 mar. (askanews) - Già presentato alla Mostra di Venezia, arriva al cinema (dal 24 marzo) "Spencer" in cui il cileno Pablo Larrain, già regista di "Jackie" nel 2016, questa volta racconta Lady Diana, interpretata da Kristen Stewart, candidata anche all'Oscar per la sua interpretazione della principessa.

Il film ne fa un ritratto inedito: racconta il matrimonio in crisi da tempo con Carlo e la vita che scorre comunque a corte alla vigilia del Natale, nonostante i pettegolezzi su flirt e un imminente divorzio, ma si concentra sui giorni in cui Diana, disperata, sceglie di costruirsi la sua vita ed esplora il suo percorso interiore fino alla scelta della libertà per lei e i suoi figli.

"Ci sono delle relazioni, in particolare in contesti sociali del genere, dove le persone sempre sono circondate da altre e obbligate a fare alcune cose, a seguire un'idea, e a raccontare chi sono e a quale famiglia appartengono" ha detto il regista.

Credo che sarebbe stato diverso e più semplice se fossero stati più onesti l'uno con l'altro ma non sarebbero stati loro due".

La Diana di Larrain è affascinante ed elegante ma allo stesso tempo fragile e misteriosa, bella e vulnerabile. "Per fare un film su qualcuno come Lady Diana devi richiamarti a certe regole e romperne molte altre per trovare il tuo personaggio e sappiamo che non sarà mai lei, anche in un biopic c è sempre qualcosa di fantastico".

Riproduzione riservata ©
loading...