Cultura

La Biennale di Architettura slitta a 2021, Biennale Arte nel 2022

Milano, 18 mag. (askanews) - La Biennale di Architettura di Venezia slitta di un anno: dopo avere inizialmente posticipato ad agosto la 17esima Mostra internazionale curata da Hashim Sarkis, è arrivata la comunicazione ufficiale che questa si terrà invece nel 2021, da sabato 22 maggio a domenica 21 novembre. Di conseguenza, la 59esima Esposizione Internazionale d'Arte, curata da Cecilia Alemani, che avrebbe dovuto svolgersi nel 2021, è stata a sua volta posticipata al 2022, durerà 7 mesi e si terrà da sabato 23 aprile a domenica 27 novembre.

La decisione di posticipare a maggio 2021 la Biennale Architettura "How will we live together?" è - spiegano dalla Biennale - "una presa d'atto dell'impossibilità di procedere, nei limiti di tempo prefissati, nella realizzazione di una mostra così complessa e di respiro mondiale, a causa del persistere di una serie di difficoltà oggettive dovute all'emergenza sanitaria internazionale in corso".

Restano invece confermate le edizioni 2021 della Biennale Cinema, della Biennale Teatro, di quella di Musica e di Danza, tutte previste tra settembre e ottobre.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione