Cultura

"La Belva" con Gifuni, il più visto del mondo tra i film Netflix

Roma, 1 dic. (askanews) - Fabrizio Gifuni lo ha annunciato con il suo primo post su Instagram: "La Belva", il film italiano diretto dal 22enne Ludovico Di Martino di cui è protagonista, negli ultimi 4 giorni è il film più visto nel mondo su Netflix, attivo in 190 Paesi. Il film, arrivato sulla piattaforma il 27 novembre, è primo, secondo il sito FlixPatrol, in Italia e in molti Paesi europei come Grecia, Portogallo, Polonia, Francia, ma anche in Perù, Messico, Cile, e il 30 novembre è stato secondo per visualizzazioni negli Stati Uniti.

Ne "La Belva" vediamo Gifuni in un ruolo insolito per lui: interpreta Leonida, reduce di guerra cupo e solitario, con un passato da Primo Capitano nelle Forze Speciali dell'Esercito. Un uomo ai margini, perseguitato dal proprio passato, che lo ha portato lontano anche dalla sua famiglia. Quando, all'improvviso, sua figlia viene rapita "la Belva" si risveglia e tra inseguimenti e scene di azione il protagonista ridiventa protagonista di azioni estreme.

Gifuni, grande attore e regista teatrale, interprete di film d'autore, da Giordana a Bellocchio a Virzì, grazie al quale con "Il capitale umano" ha vinto il David di Donatello come miglior attore, è una persona solitamente schiva, ma per celebrare questo enorme successo ha addirittura fatto il suo esordio sui social. "Ho perso una scommessa e la pago con immenso piacere. - scrive su Instagram - Il film La Belva, a cui ho avuto la fortuna di poter prendere parte, è incredibilmente, dopo quattro giorni dall'uscita sulla piattaforma, il primo film più visto al mondo su Netflix. Sono le cabale di questo meraviglioso lavoro. Non serve farsi troppe domande in questi casi. Solo gioia".

Riproduzione riservata ©
loading...