La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Cultura

L'Accademia di Belle Arti illumina di "nuovo" lo Sferisterio

  • 01:05

Macerata, 16 lug. (askanews) - Lo Sferisterio di Macerata s'illumina di "nuovo".

È stata inaugurata, nonostante una pioggia battente, il 15 luglio la nuova illuminazione del monumento simbolo della città marchigiana.

La facciata dell'edificio progettato nel 1823 dall'architetto neoclassico Ireneo Aleandri, si è così illuminata dal basso verso l'alto. Led di ultima generazione, che possono anche cambiare colore, come è stato mostrato durante la serata di inaugurazione..

L'intervento di "light design", fortemente voluto dall'amministrazione comunale, è stato ideato dall'Accademia di Belle Arti di Macerata nell'ambito di un nuovo piano di illuminazione dei principali monumenti della città. La nuova illuminazione interessa la facciata principale dell'arena e la parte tonda dell'emiciclo. Ulteriori apparecchi a led illuminano il porticato di ingresso al tempio della lirica.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultimi dalla sezione