Cultura

Kylie Minogue invita i britannici in Australia: venite qui

Roma, 27 dic. (askanews) - Prendetevi una pausa dalla Brexit e fuggite in Australia. Questo il senso dell'invito che arriva dalla cantante Kylie Minogue diventata volto della campagna di Tourism Australia lanciata a Natale e pensata proprio per il pubblico britannico.

Uno spot di circa tre minuti in cui la popstar canta, balla e illustra le bellezze e le attrazioni turistiche del suo Paese, e in cui appaiono anche altre star australiane come la tennista numero uno al mondo Ashleigh Barty, il nuotatore olimpico Ian Thorpe e l'ex giocatore di cricket Shane Warne.

Prima, Kylie è vestita in elegante tailleur rosa pallido in un salotto, poi si passa alle spiagge, alla natura, ai panorami mozzafiato e ad altre meraviglie e il messaggio è chiaro: siete stanchi? Vi serve una pausa. E si dice proprio: "Negoziare accordi commerciali complicati è stressante, ma guardate qui cosa abbiamo..... e parliamo anche la vostra stessa lingua".

La campagna è stata il più grande investimento sul mercato britannico degli ultimi dieci anni ha fatto sapere lo stesso ente del turismo australiano. Ma se, da una parte, si vuole strizzare l'occhio ai britannici sfiancati dalla Brexit, dall'altra l'intento è proprio rilanciare il turismo, calato anche a causa delle devastanti immagini dei terribili incendi degli ultimi giorni, un disastro che ha fatto il giro del mondo.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione