Cultura

Interrotte le riprese di "Batman": Pattinson positivo al Covid-19

Roma, 4 set. (askanews) - Sono state interrotte nel Regno Unito le riprese di "The Batman" (2021), ultimo film della saga sull'uomo pipistrello prodotta dalla Warner Bros, dopo che il protagonista, la star britannica Robert Pattinson, è risultata positiva al coronavirus, come rivelato da Vanity Fair.

"Un membro dello staff di produzione di Batman è risultato

positivo al test Covid-19 ed è stato posto in isolamento come da

protocollo", ha scritto la Warner in un comunicato, facendo riferimento a un caso di contagio nello staff e confermando che "le riprese sono state temporaneamente fermate".

Il film sul supereroe che combatte la corruzione a Gotham City è diretto dal regista statunitense Matt Reeves, vede nel cast Zoe Kravitz, figlia di Lenny, nei panni di Catwoman, Colin Farrell nelle vesti del Pinguino e John Turturro in quelli di Carmine Falcone. Le riprese, iniziate a Londra a gennaio, erano già state interrotte a causa della pandemia nel marzo 2020.

Riproduzione riservata ©
loading...