La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Cultura

Ilaria Bonacossa presenta la 26esima edizione di Artissima

  • 02:38

Milano 16 lug. (askanews) - La direttrice artistica di Artissima, Ilaria Bonacossa, ha presentato ad askanews la 26esima edizione della fiera torinese, che vedrà presenti gallerie da 43 Paesi, con il ritorno per esempio di espositori dalla Cina o dal Giappone.

Il tema per l'edizione 2019 è la dialettica desiderio-censura, per ragionare su come oggi "la libertà delle immagini, che sembra infinita, venga spesso messa in discussione dalla censura degli algoritmi che sorvegliano e decidono cosa debba essere considerato adatto e passabile". Regole e strutture che ora colpiscono anche l'arte contemporanea, in quanto vive oggi molto sui canali social. Per me questo, ha spiegato Bonacossa, "ci stiamo interrogando su questa libertà e su quali siano i suoi limiti".

Per la prima volta ad Artissima ci sarà anche un focus geografico sul Medio Oriente, mentre sono confermate le sezioni curate della fiera, compresa quella più recente, dedicata ai disegni.

L'appuntamento è fissato per i giorni 1-3 novembre all'Oval del Lingotto, ma anche in tutta la città di Torino.

Riproduzione riservata ©
loading...