E' da oggi nelle sale “Il ragazzo più felice del mondo”, scritto, diretto e interpretato dal fumettista Gipi. Cristina Battocletti lo ha intervistato.

ESTRATTO DALL’INTERVISTA
“Un giorno nel 1997 ricevo una lettera scritta a mano da un ragazzino di 14 anni che mi dice che sono il suo autore preferito e che se riusciva ad avere un disegno da me sarebbe stato il ragazzo più felice al mondo. Nell'aprile 2017 scopro che questa persona ha continuato a scrivere con lo stesso formato con la stessa età per vent'anni; quindi decido di fare un documentario, cerco questa persona. La mia idea iniziale era proprio quella di prendere un bus carico di fumettisti portarlo a casa sua e fargli passare la giornata più bella della sua vita, con tutti i suoi autori che gli facevano tutti i disegni che lui voleva a comando senza che lui avesse più bisogno di nascondersi.”