Cultura

I BTS si prendono una pausa per inseguire la carriera da solisti

Seul, 15 giu. (askanews) - I BTS si prendono un periodo di pausa, almeno così vorrebbero, con annuncio a sorpresa che ha lasciato stupefatti i fan di tutto il mondo. I componenti del gruppo K-pop sudcoreano hanno deciso di concentrarsi sulle loro carriere da solisti, spiegando anche di essere "esausti" e troppo sotto pressione negli ultimi tempi.

In un video pubblicato sui loro canali hanno spiegato le loro motivazioni: "La cosa più difficile è scrivere testi - ha detto il 29enne Suga - non ho più nulla da dire. Dovrei essere in grado di raccontare la storia che voglio condividere ma finisco per forzarmi a scrivere solo perché dobbiamo compiacere la gente e la gente si aspetta qualcosa da noi. É troppo doloroso".

E Jung Kook ha aggiunto: "Spero che mentre saremo separati e lavoreremo in modo individuale passeremo dei bei momenti, faremo molte esperienze e cresceremo, e sono sicuro che ci sarà un giorno in cui torneremo di nuovo insieme".

Ma la questione è spinosa. I sette membri dei BTS, nominati ai Grammy e osannati per aver generato miliardi di dollari per l'economia sudcoreana hanno lanciato la notizia bomba durante una cena di gruppo. Ma la loro etichetta, la HYBE, ha subito smentito; il prezzo delle sue azioni è comunque crollato. Un rappresentante ha dichiarato che i BTS continueranno i progetti di gruppo e quelli individuali contemporaneamente.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione