Pozzoli: in Venitian Way tutto il lavoro 'dietro' le opere