Cultura

Film e Shoah: in tv Trabacchi è Primo Levi, Base parla ai ragazzi

Roma (askanews) - Due film molto diversi ma entrambi in prima visione contribuiscono quest'anno alle celebrazioni della La Giornata della Memoria: "Un cielo stellato sopra il ghetto di Roma" di Giulio Base, disponibile dal 27 gennaio su RaiPlay e il 6 febbraio in onda su Rai1, e "Questo è un uomo" di Marco Turco, con Thomas Trabacchi nel ruolo di Primo Levi, che sarà su Rai1 il 30 gennaio. Due prodotti di fiction inediti che la Rai trasmetterà parallelamente ai programmi in ricordo delle vittime della Shoah.

Nel film di Base il passato si intreccia con il presente. Un gruppo di ragazzi, dopo il ritrovamento di una vecchia fotografia, intraprende un viaggio attraverso la memoria, che tocca le vicende drammatiche seguite al rastrellamento del ghetto di Roma. Un'occasione, per tutti loro, per conoscere, capire, maturare.

"Questo è un uomo" è una docufiction, che ricostruisce i momenti salienti della vita di Primo Levi, dalla deportazione fino agli ultimi anni di vita. La parte di fiction con Trabacchi è integrata con rare interviste allo scrittore torinese e testimonianze di chi lo ha conosciuto o ammirato e studiato: da Edith Bruck a David Meghnagi a Moni Ovadia. Un film documentario che restituisce il senso profondo della testimonianza dello scrittore, mostrando come il suo principale desiderio fosse custodire la memoria per scongiurare ogni forma di oblio e negazionismo.

Riproduzione riservata ©
loading...