Matteo Garrone racconta al microfono di Cristina Battocletti quale attore aveva pensato per la figura di Marcello