Cultura

Dal 9 luglio Scarlett svela il passato della sua "Black Widow"

Roma (askanews) - A 10 anni dalla sua prima apparizione al cinema in "Iron Man 2" finalmente scopriremo cosa si nasconde nel passato della Vedova Nera interpretata da Scarlett Johansson. "Black Widow" arriverà infatti il 9 luglio in contemporanea nelle sale cinematografiche italiane e su Disney +. Nel nuovo film, quando viene alla luce un pericoloso complotto, Natasha Romanoff si trova ad affrontare il lato più oscuro della sua vita. Inseguita da una forza che non si fermerà di fronte a nulla per distruggerla, dovrà fare i conti con il proprio passato e con le relazioni che ha lasciato dietro di sé molto prima di diventare un Avenger.

E' stata la stessa Johansson a voler scavare più a fondo nel personaggio e a chiedere alla regista Cate Shortland di dirigere il film Marvel. Accanto a lei recitano Florence Pugh nei panni di Yelena, David Harbour in quelli di Alexei e Rachel Weisz in quelli di Melina. Questa volta si scopriremo i segreti della famiglia della Vedova Nera, le sue passioni e molti aspetti inediti. La stessa Johansson ha affermato: "Pochissimi attori possono dire di aver lavorato su un personaggio per 10 anni e poi, all'improvviso, avere la possibilità di esplorare nel profondo i meccanismi interni di questa persona.

Vogliamo riuscire a creare qualcosa che abbia un aspetto diverso dall'universo Marvel".

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione