La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Cultura

Blitz di Banksy a Venezia, i vigili lo allontanano

I vigili di Venezia certo non potevano immaginare quando hanno allontanato un uomo, vestito in abiti pesanti, non riconoscibile , che tentava di esporre un'opera d’arte in piazza San Marco, che quell’uomo era lo street artist britannico più famoso e discusso del momento, Banksy. La scena è stata rilanciata da un video pubblicato dallo stesso artista ssu Instagram e con una foto sul suo sito ufficiale, che mostra l'opera, intitolata “Venice in oil” e l'artista seduto accanto con il volto coperto da un giornale. L'installazione è un insieme di quadri che raffigurano una gigantesca nave da crociera che invade la laguna e incombe sui gondolieri. Commento di Banksy su Instagram: «Espongo alla Biennale di Venezia. Sebbene sia il più grande e prestigioso evento di arte nel mondo, per qualche motivo non sono mai stato invitato». Nel dettaglio le immagini mostrano Banksy, mai in volto, che monta tra altri artisti che espongono in piazza la sua opera, i dettagli dei quadri, i turisti che si fermano a guardarla, e poi l’arrivo della polizia municipale che lo fa sgombrare e lui che, cappello sciarpa e giaccone blu, che spinge via l’imballaggio delle sue opere, sullo sfondo di una gigantesca nave da crociera che arriva in laguna.allontanano perché non autorizzato e gli chiedono di smantellare l’opera
PER SAPERNE DI PIÙ
Banksy, nuovo murales a Londra contro il climate change
Banksy compare a Tokyo, si attende conferma su Instagram
Banksy, la ragazza col palloncino finisce al museo Burda
Attenti al ratto (di Banksy). Tutta l'arte del writer misterioso a Milano

Riproduzione riservata ©

Consigliati per te