Il 2019 è iniziato con buone premesse per il mattone. La liquidità sul mercato è significativa e i tassi interesse bassi rendono il real estate ancora competitivo. I capitali in arrivo dall'estero portano vivacità al settore. Bisogna lavorare per creare nuovo prodotto, moderno e innovativo, facendo ripartire sviluppo e cantieri