00:00
00:00

1944, la distruzione di Varsavia

01. La “Cenerentola d'Europa”

di Paolo Colombo

Dopo secoli di dominazioni straniere, a seguito della Prima Guerra Mondiale la Polonia vive una breve esperienza di autonomia e di libertà. In quegli anni Varsavia è una città vivace e frizzante: è l'elegante e cosmopolita “Parigi dell'est”. Ma quando una Germania piena di spirito di rivalsa, alla guida di Adolf Hitler, risolleva la testa dall'umiliazione del Trattato di Versailles, l'orizzonte del futuro polacco si fa rapidamente e sempre più oscuro.

Riproduzione riservata ©
loading...