00:00
00:00

Pillole di Design

Le parole sono importanti le mie sono dita

di Nicoletta Polla Mattiot

Lettera 22, 1950 – disegnata da Marcello Nizzoli e Giuseppe Beccio – prodotta da Olivetti
Intervistato: Paolo Macry, storico
Adriano Olivetti diceva che “un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte. Solo allora diventa un proposito (cioè qualcosa di infinitamente più grande”.
Sulla Lettera 22 hanno raccontato la storia mentre si stava compiendo le mani di Enzo Biagi, Indro Montanelli, Giorgio Bocca
Sulla Lettera 22 sono nati i capolavori di Hemingway, Pasolini, Plath

Riproduzione riservata ©
loading...