La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati
00:00
00:00

retroscena

Così il Quirinale ha evitato le dimissioni di Tria

di Lina Palmerini

Prima del vertice di governo in cui è stato portato il deficit al 2,4%, lo scenario che più temeva il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, erano le dimissioni del ministro dell'Economia, Giovanni Tria. La somma dei due eventi - alto deficit più dimissioni di Tria - renderebbe infatti ingestibile la situazione finanziaria del Paese portandolo in una zona ad alto rischio per la stabilità, con esiti che nessuno è in grado di prevedere. Questo è il punto che più interessa Sergio Mattarella: vigilare sulla tutela di valori costituzionali quali il credito e il risparmio degli italiani che nel combinato disposto dei due fattori entrerebbero in una zona ad alto rischio.

Riproduzione riservata ©