00:00
00:00

PUNTATA 5

Fiume di denaro / Ignatova, la “criptoregina” ricercata dall’Fbi

di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

A New York si celebra il processo a Ruja Ignatova, la criptoregina bulgara che voleva uccidere i bitcoin e rifondare l’economia e la finanza su una nuova moneta virtuale: onecoin. Per molti investitori che hanno perso tutto è la più grande truffatrice della giovane storia delle criptomonete. In circa 3 anni Ruja e il fratello Konstantin avrebbero convinto oltre tre milioni di persone sparse tra 175 Paesi del mondo a investire 4,5 miliardi di euro. Buona parte sarebbe finita nei paradisi fiscali

Riproduzione riservata ©