00:00
00:00

PUNTATA9

Tutto quello che l’UE ha fatto e non ha fatto per affrontare il coronavirus

di Fiorella Lavorgna

Immaginate una mappa di un video game.
Per sbloccare il gioco e andare a salvare la principessa – che in questo caso si chiama Mercato Unico ed è tenuta prigioniera insieme ad un principe, che si chiama Euro – bisogna superare tanti livelli, disposti a ragnatela, ma che si tengono insieme. Ad ogni livello corrisponde un'arma magica. Per arrivare alla sfida finale, servono tutte.
L'UE ne ha recuperate diverse, i soldi per assistere il nostro servizio sanitario e i lavoratori in difficoltà, proprio grazie ai nostri fondi europei.
Ma molto altro è stato fatto: dalla sospensione delle regole del Patto di Stabilità ad un primo vero piano europeo per i disoccupati, passando per un'azione senza precedenti della Banca Centrale Europea. E infine, l'impasse sulla trattativa sui coronabond.
In questa puntata facciamo un'eccezione al nostro podcast, fino ad oggi monotematico
Vi parlerò di tutto quello che l'UE ha fatto, e non ha fatto per rispondere alla crisi del coronavirus.

Riproduzione riservata ©