credit: Paolo Ferraina

Italia

La spirale della vita a Palermo per ricordare Paolo Borsellino

Dal 19 luglio 2018, giorno del 26esimo anniversario della strage di via d'Amelio in cui morirono il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, in piazza Bologni, di fronte al Museo Riso e al No Mafia Memorial, sarà visibile e visitabile “La spirale della vita” una grande installazione dell'artista veneziano Gianfranco Meggiato, ideata come evento collaterale di Manifesta 12. Un'opera dal diametro di 10 metri e dal titolo emblematico, La Spirale della vita, in contrapposizione alla spirale della morte determinata dalla violenza, dedicata alla memoria di tutte le vittime di mafia.

Riproduzione riservata ©
loading...