Kendall Jenner (Photo by Evan Agostini/Invision/AP)

Moda

Victoria’s Secret, gli «angeli» tornano a New York

Come accade dal 1995, ieri sera New York ha ospitato la sfilata degli “angeli”, come vengono chiamate le modelle, di Victoria’s Secret, marchio di lingerie, accessori e personal care statunitense che fa capo al gruppo L Brands. Una sfilata-show nell’hotel Plaza, accompagnata dalle performance di Rita Ora e Shawn Mendez, fra gli altri, che sarà trasmessa in tv e online il prossimo 2 dicembre. Per il marchio di punta del gruppo fondato da Leslie H. Wexner nel 1963 in Ohio, dopo oltre vent’anni la sfilata resta uno dei più importanti canali di comunicazione: tuttavia, alcuni analisti considerano Victoria’s Secret un marchio in crisi, rispetto ad altri del gruppo come Pink, rivolto alle clienti Millennials, o Bath and Body Works, che propone personal care, e nell’ultimo anni le azioni di L Brands hanno registrato un calo di circa il 40%. Nel 2017 il fatturato del gruppo si è attestato a 12,6 miliardi di dollari

Riproduzione riservata ©