(Photo by Miguel MEDINA / AFP)

Milano Moda Uomo

Prada, la classicità diventa surreale e metafisica

Per la sfilata della collezione AI 20-21, Miuccia Prada torna a una riflessione “politica” indagando il rapporto fra sfera privata e pubblica, supportata dal set firmato come di consueto dallo studio OMA di Rem Koolhaas che allestisce delle piazze che ricordano le opere di Giorgio de Chirico.
Riproduzione riservata ©
loading...