L'hotel Santa Caterina a picco sulle scogliere di Amalfi. Nel 1880 Giuseppe Gambardella costruì l'edificio originario. Crescenzo, suo figlio, ristrutturò la proprietà nel 1904, realizzando le prime sei stanze per gli ospiti. Due generazioni di Gambardella hanno proseguito nell'opera di ampliamento e rinnovamento della struttura alberghiera, fino a arrivare alle attuali 66 camere e suite. Oggi le figlie di Crescenzo, Giusi e Ninni Gambardella, assistite dai rispettivi figli, dirigono le attività quotidiane dell'albergo e si occupano di persona di tutto ciò che può rendere piacevole e confortevole il soggiorno dei loro ospiti. Oggi fa parte di The Leading Hotels of the World.

Hotel

Il Santa Caterina di Amalfi festeggia 115 anni con un nuovo chef

Riproduzione riservata ©

Loading...