Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (al centro) allo stadio olimpico in occasione della partita inaugurale Italia-Turchia degli Europei di Calcio, Roma, 11 giugno 2021. (Ansa/Paolo Giandotti - Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica)

Italia

I presidenti alle finali di calcio

Il presidente Mattarella sarà domenica sera allo stadio per la finale di calcio. I precedenti di questa presenza sono numerosi: Giorgio Napolitano era a Berlino nel luglio 2006, la notte in cui l'Italia vinse il quarto titolo mondiale battendo la Francia per 5-3. Accompagnato dalla ministra Giovanna Melandri, Napolitano scese poi negli spogliatoi per complimentarsi con i giocatori azzurri. Immagine iconica è sicuramente quella di Sandro Pertini al Bernabeu nel 1982, quando l’Italia vinse i Mondiali in Spagna superando 3-1 la Germania. Non andò bene invece all’ex presidente Carlo Azeglio Ciampi, in occasione della finale Europei in Francia il 2 luglio del 2000. Ciampi fu costretto a raggiungere gli spogliatoi dello stadio di Rotterdam per consolare i giocatori azzurri che qualche giorno dopo nominò comunque Cavalieri della Repubblica.
Riproduzione riservata ©
loading...