Un gruppo di piccoli migranti accolti in Italia grazie al progetto dei corridoi umanitari, che in un anno ha portato in Italia ed aiutato ad intergrarsi quasi 800 profughi siriani. Roma, 5 giugno 2017. (Ansa/ Michela Suglia)

Italia

Corridoi umanitari, la via legale per arrivare in Italia

I corridoi umanitari sono una via sicura e legale per l'ingresso dei migranti nel nostro Paese. Un sistema di accoglienza sicuro che evita i “viaggi della morte” nel Mediterraneo. Il Paese di ingresso seleziona gli accessi proposti grazie a controlli effettuati in anticipo sugli arrivi. Il progetto è partito in Italia il 15 dicembre 2015 con la firma di un Protocollo d'intesa tra la Conferenza episcopale italiana, la Comunità di Sant'Egidio, la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, la Tavola Valdese e il Governo italiano. Il progetto è finanziato dalle associazioni promotrici e non pesa sulle casse dello Stato.
Riproduzione riservata ©
loading...