Le Chef-d'oeuvre inconnu, 2020 - L'opera è ispirata a Disegno geometrico, 1960. L'intero ambiente espositivo è una versione tridimensionale, amplificata e percorribile della stessa opera e delle infinite possibilità a cui essa rimanda. Courtesy Castello di Rivoli

Arteconomy

Castello di Rivoli: un compleanno e un dono da Giulio Paolini

Riproduzione riservata ©
loading...