Nei maestosi paesaggi alpini del Kosovo, al confine con Montenegro e Serbia, la vita pastorale è rimasta invariata nonostante decenni di disordini politici e oggi si apre a un numero crescente di visitatori. E' governata ancora dall'antico codice Kanun. Il nome – Montagne Maledette – è un po' misterioso e non rende ragione della bellezza dei luoghi. Il video del Financial Times propone una sintesi per immagini del reportage da questi luoghi splendidi