New York (askanews) - Apple prova a correre ai ripari. Le vendite di iPad sono in calo dai sei trimestri di fila. Allo stesso tempo i ricavi provenienti dal tablet sono crollati del 24% nei nove mesi conclusi lo scorso 27 giugno, comparati con lo stesso periodo dell'anno precedente.Detto questo invece complessivamente le vendite di tablet nelle aziende sono un mercato in costante espansione. Per questo Cupertino è al lavoro con più di 40 aziende per rendere il suo tablet uno strumento di lavoro più efficace.Le società coinvolte nel progetto sono startup poco conosciute che da tempo sviluppano applicazioni per iPad. L'iniziativa della mela rappresenta una nuova prospettiva per il gruppo che non ha mai avuto un ruolo centrale nel settore business.Un settore che copre una fetta molto importante del mercato, visto che ogni anno vengono spesi 2.000 miliardi di dollari in tecnologie sul lavoro. Tra le app allo studio ci sono programmi di gestione degli orari del personale e registratori di cassa digitali.