Milano (askanews) - Una vera e propria esplosione di luce. È l'alba spaziale del 24 marzo 2015, vista dalla Stazione spaziale internazionale che viaggia in orbita attorno al pianeta Terra a 400 km d'altezza e a 28mila Km all'ora, a bordo della quale c'è anche l'astronauta italiana dell'Esa e capitano pilota dell'Aeronautica militare, Samantha Cristoforetti, protagonista della missione Futura dell'Asi.Il timelapse è stato realizzato dall sito web Astronauticast.