Milano (askanews) - Attimi di terrore a bordo della Stazione spaziale internazionale quando, da uno dei box di stivaggio del materiale, è saltato fuori addirittura un... gorilla clandestino che ha seminato il panico tra gli astronauti, inseguendo tra i moduli lo "spaventatissimo" astronauta britannico Tim Peake.In realtà si è trattato di uno scherzo, architettato dal comandante della Iss, Scott Kelly che ha indossato il costume da gorilla inviatogli dal fratello gemello Mark, ex astronauta che ha postato poi sul suo profilo twitter il video, accompagnato dalla musica delle "comiche di Benny Hill", con l'Hashtag #ApeInSpace e il messaggio: "Mi sembrava che avessi detto di avere tutto sotto controllo sulla Stazione spaziale".I gemelli Kelly hanno festeggiato il 21 febbraio 2016 il loro 21esimo compleanno. Scott Kelly rientrerà sulla Terra a marzo 2016 dopo aver trascorso un intero anno a bordo dell'Iss con il collega russo Mikhail Kornienko.