Milano (TMNews) - Dalle stampanti 3D casalinghe in poi, la tecnologia sembra sempre più orientata al fai-da-te anche nel caso di sistemi complessi. Non fa eccezione un dispositivo tecnologicamente avanzato come il drone che ora può essere costruito a casa. L'idea è venuta alla De Agostini Publishing che dopo l'androide Robi, ha lanciato Sky Rider Drone, un velivolo telecomandato da costruire a fascicoli.Il dispositivo, dal design firmato dal team Pininfarina, ha il GPS e la telecamera integrati per scattare foto o realizzare video aerei ed è dotato di una doppia modalità di volo, manuale e assistita da scegliere in base alla propria abilità ai comandi; pesa circa 1,5 chili ed è in grado di raggiungere una velocità massima in avanzamento di 20 metri al secondo.A guidarlo un radiocomando digitale a otto canali con cui si attivano anche le funzioni speciali come il "Ritorno a casa": il drone atterra in modo autonomo sul punto di partenza.