Milano (TMNews) - Eccola l'origine della tempesta magnetica in arrivo sulla Terra nel weekend. Queste immagini sono state registrate dalla sonda Solar Dynamics Observatory, lo speciale telescopio solare della Nasa che orbita intorno alla nostra stella.Lo Space Weather Prediction Center degli Stati Uniti, il centro per le previsioni del meteo spaziale, tuttavia, invita a non allarmarsi: la pioggia di radiazioni, infatti, non mette in pericolo la vita umana, ma potrebbe creare danni e problemi a reti elettriche, comunicazioni radio e satellitari e dare origine a spettacolari fenomeni di aurore boreali.Secondo gli scienziati, all'origine della gigantesca ondata di plasma in arrivo sul nostro pianeta la grande massa di energia generata da due recenti eventi solari. Il sole emette enormi quantità di radiazioni, nei cosiddetti fenomeni di espulsione di massa coronale e di recente ne sono state registrate due molto intense.